Stylosophia | Fashion blog Italia |

di Alessandra Oliva

Tag Hitchcock e la moda

Miami 1946 – Hitchcock e la moda 4

Miami 1946: è il dove e il quando si svolgono le prime scene di Notorius – L’amante perduta. Primo capolavoro del periodo americano di Hitchcock, il cult movie si apre, dopo un antefatto, con una festa in una villetta di Miami dove Ingrid Bergman si muove tra i tavoli col bicchiere in mano e vestita di un delizioso stile navy chic. Il primo di una serie di look rimasti nella storia

Continue reading…

Caccia al ladro – Hitchcock e la moda 3

To catch a thief – Caccia al ladro, appartiene a quei gloriosi anni Cinquanta in cui Hitchcock creò i suoi maggiori capolavori. Uscito nel 1955, è uno dei più famosi film del maestro, ma anche il più atipico nella sua filmografia. La vicenda regala infatti pochi brividi, virando più sulla leggerezza della commedia che sui tipici intrighi e misteri di Hitchcock. Per questo motivo, lo trovo tra i meno interessanti

Continue reading…

Rear window – Hitchcock e la moda 2

Rear window – La finestra sul cortile Rear window, La finestra sul cortile nel titolo più esplicito italiano, è uno dei più amati e celebri film di Hitchcock. Uscito nel 1954, è di diritto tra i film cult della storia del cinema hollywoodiano e mondiale, per molti motivi a cominciare dal set. Il set del film fu la più grande ricostruzione mai fatta fino ad allora di un intero quartiere, realizzata così

Continue reading…

Vertigo – Hitchcock e la moda

Vertigo – Hitchcock e la moda Vertigo, 1958, è considerato da molti il capolavoro tra i capolavori di Hitchcock. In italiano La donna che visse due volte, questo film mi strego’ da bambina, lasciandomi allo stesso tempo un forte senso di inquietudine. Rivedendolo a distanza di decenni, il senso di  inquietudine si è ovviamente attenuato, ma il fascino del film è rimasto immutato. Per chi non l’ha mai visto o

Continue reading…