Stylosophia | Fashion blog Italia |

di Alessandra Oliva

Category outfit

In bloom

Ph Simone Ridi Anima, sii come il pino: e poi arriverà la primavera e tu la sentirai venire da lontano, col gemito di tutti i rami nudi che soffriranno, per rinverdire. Ma nei tuoi rami vivi la divina primavera avrà la voce di tutti i più canori uccelli ed ai tuoi piedi fiorirà di primule e di giacinti azzurri la zolla a cui t’aggrappi nei giorni della pace come nei

Continue reading…

La Luna

Ph Simone Ridi Location: Enoteca Rosso Rubino, Prato La Luna: non solo quella che vediamo splendente nel cielo notturno, non solo fonte d’ispirazione per i poeti, ma anche uno degli arcani maggiori dei Tarocchi. L’esoterismo, sia pure in piccole dosi, è uno dei miei vari interessi; tutto ciò che è avvolto da un alone di magia, di mistero, e di occultismo, ha un fascino arcano sospeso tra reale e fantastico.

Continue reading…

Il sacro e il profano

Ph Simone Ridi Location: Villa Stibbert, Firenze Il sacro e il profano. Unione di opposti che si attraggono e si trovano nel punto d’incontro della bellezza. Mescolando misticismo ed echi pagani, femminilità austere e sensuali, tradizione del sud d’Italia e reminiscenze sudamericane, mi vesto come una Madonna profana in un racconto dalle multiformi ispirazioni. Voglio innalzarti, o Madonna, mia amante, un altare nascosto in fondo al mio sconforto e scavare nell’angolo più

Continue reading…

Art Nouveau revival

Ph Simone Ridi Location: Parco di Villa Stibbert, Firenze Art Nouveau revival: omaggio allo stile di un movimento artistico che tanto ha influenzato l’arte, l’estetica e la moda dalla fine dell’Ottocento fino, impensabilmente, agli anni Settanta del secolo scorso. L’Art Nouveau, chiamata in Italia stile Liberty, si opponeva alla meccanizzazione e alla riproduzione degli oggetti in serie nata con l’inizio della società industriale, ispirandosi per reazione alla natura, alle sue

Continue reading…

Donne feline

Benché le tue perverse sopracciglia ti diano un’aria inquietante, se non è d’angelo il cipiglio, strega dagli occhi allettanti Pure ti adoro, oh mia frivola, Mia terribile passione! con tutta la devozione del prete per il suo idolo. Il deserto e la foresta impregnano le tue trecce rudi; la tua testa ha le attitudini dell’enigma e del segreto. Charles Baudelaire, da Canzone di pomeriggio Ph Simone Ridi Un total look

Continue reading…