Stylosophia | Fashion blog Italia |

di Alessandra Oliva

Category outfit

Donne feline

Benché le tue perverse sopracciglia ti diano un’aria inquietante, se non è d’angelo il cipiglio, strega dagli occhi allettanti Pure ti adoro, oh mia frivola, Mia terribile passione! con tutta la devozione del prete per il suo idolo. Il deserto e la foresta impregnano le tue trecce rudi; la tua testa ha le attitudini dell’enigma e del segreto. Charles Baudelaire, da Canzone di pomeriggio Ph Simone Ridi Un total look

Continue reading…

Romantic days

Ph Simone Ridi Location Villa medicea di Poggio a Caiano Heathcliff, it’s me, I’m Cathy, I’m come home, I’m so cold, please, let me in through your window. Wuthering Heights, Kate Bush   Romantic days: omaggio al Romanticismo. Nello stile, nell’estetica, nelle ispirazioni, nella sua sostanza. Dopo aver tratto ispirazione da figure femminili di dark lady misteriose e fatali, e dopo aver reinterpretato svariate volte la bellezza della pittura preraffaellita

Continue reading…

The queen of the night

Ph Simone Ridi The Queen of the Night: la Regina della Notte. Così si chiama un famoso personaggio del Flauto magico di Mozart,  dove, in una dimensione fantastica, entra in scena una regina che pare discesa dalla volta celeste, avvolta in un mantello tempestato di stelle e ornata di corona. La bellezza del cielo notturno, con le sue costellazioni e col fascino misterioso della luna, è qualcosa che mi ha

Continue reading…

La musa inquietante

“Thy strong arms are around me, love My head is on thy breast; Low words of comfort come from thee Yet my soul has no rest.” Elizabeth Siddal Ph Simone Ridi Muse di arte e di moda: Lizzie. Al secolo Elizabeth Eleanor Siddal, nata a Londra nel 1829. Il volto femminile più celebre dell’Ottocento inglese, ma soprattutto l’incarnazione di un ideale di bellezza, quello della pittura preraffaellita, che ha gettato

Continue reading…

Tre look da diva per le feste

  Ph Daniele Regina e Simone Ridi Buongiorno, fashion people. Come ogni anno si avvicina a ritmo rapido il periodo delle feste natalizie, che come da tradizione fa rima con vacanze, pranzi e cene all’insegna della famiglia, ma anche serate mondane e party di fine anno. E, come da tradizione, durante questo periodo mi piace dedicare un post al classico tormentone del “cosa mi metto” per la notte di Capodanno.

Continue reading…