Stylosophia | Fashion blog Italia |

di Alessandra Oliva

Edwardian Spring

Edwardian Spring – Primavera edoardiana

Edwardian Spring

Edwardian Spring, primavera edoardiana.

Questo è il titolo di un interessante challenge su Instagram a cui sto partecipando, dedicato a vari temi, uno per giorno dal primo al venti maggio, dell’epoca edoardiana.

La cosiddetta era edoardiana, molto amata dai nostalgici dello stile retrò e di tutto ciò che appartiene ai primi del Novecento, altro non è che la Belle Époque in versione inglese.

È quel periodo storico compreso tra il 1901 e il 1910 circa, ma secondo altre visioni esteso fino all’inizio della prima guerra mondiale, che coincide con il regno inglese di Edoardo VII.

Subito dopo la lunga e puritana epoca vittoriana, quella edoardiana segna l’avvento di nuovi stili sia di vita che di moda, e nella moda femminile rappresenta l’inizio di alcune novità, come la modifica e poi l’abbandono del corsetto, che proiettano la donna verso l’era moderna. Complice di questa innovazione, l’ampliarsi delle attività sportive all’aria aperta, che richiedono una maggiore praticità nel vestire.

Lo stile edoardiano, in ogni caso, resta comunque uno stile molto elegante e un po’ castigato, pieno di amabili frivolezze e di dettagli frou frou. Con le sue balze, i pizzi, ivolants, le camicette col collo rigido, le maniche a sbuffo e i grandi, appariscenti cappelli ornati di piume o fiori, la moda edoardiana esercita sempre un fascino indiscutibile sugli animi romantici e nostalgici dei fasti della mitica Belle Époque.

In queste foto, la mia personale interpretazione dello stile edoardiano per la primavera, in un mix tra elementi retrò e moderni.

Una camicia da notte in tulle e pizzo è diventata un abito, con la semplice aggiunta di una cintura di cotone in vita, cappello di paglia con nastro e borsetta ton sur ton danno un tocco country chic, mentre gli stivali in cuoio, in mancanza di scarpe d’epoca, sono il dettaglio moderno.

Lo sfondo non poteva che essere in tema con una primavera dei primi del Novecento, un giardino pubblico con imponenti alberi secolari e graziosi vialetti tra file di cespugli verdi, dove rigenerarsi al tepore del sole di maggio.

Buon fine settimana, fashion people!

Edwardian Spring

Dress: Ann.tique

Hat: H&M

Bag: handmade

 

Leave A Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.