Stylosophia | Fashion blog Italia |

di Alessandra Oliva

Il cigno nero

http://www.femmeluxe.co.uk/Il mondo della danza mi ha sempre affascinato, fin da quando non mi perdevo una puntata di Fame, Saranno famosi, il telefilm forse più amato dalla mia generazione.

Vestirsi con gonne in tulle e scaldamuscoli era diventata una moda tra le teenagers, nel desiderio di imitare la carismatica signorina Grant e le sue allieve.

Un mondo fatto di disciplina e fatica, di leggiadria e smania di successo, quello della danza, da cui cinema e moda hanno preso spunto molte volte contribuendo a crearne un mito. Tutte le ragazzine sognavano e sognano di fare le ballerine, forse per sentirsi principesse romantiche come nelle opere di balletto classico, forse per essere nuove Jennyfer Beals, capace in Flashdance di inseguire il suo sogno con coraggio e sacrificio.

Perché che si tratti di balletto classico o moderno, la danza è sogno, e ha il magico potere di creare sogni.

Sulla scia del mitico Flashdance, nella storia del cinema periodicamente sono stati sfornati decine di film sul mondo della danza, sul tema del talento incompreso e del desiderio di successo, ma solo pochi hanno davvero lasciato il segno.

Tra questi, decisamente Il cigno nero (2010), intrigante thriller psicologico dove il racconto della messa in scena de Il lago dei cigni si intreccia con la personalità doppia e disturbata della protagonista. Una Natalie Portman in stato di grazia interpreta e nello stesso tempo incarna nel suo intimo il cigno bianco e il cigno nero; il tema del doppio, il lato oscuro dell’animo umano ma anche il lato oscuro del mondo della danza.

Prendendo spunto da un bel  Going out top modello off the shoulder e con taglio incrociato sul seno, che a me ricorda l’abbigliamento delle ballerine in sala prove, mi sono ispirata al look e all’atmosfera elegantemente dark del Cigno nero.

Una vaporosa gonna in tulle e un cerchietto che ricorda una cuffia da cigno stilizzato completano il Going out top  in un omaggio al mondo della danza classica, e alla sua eleganza che non smetterà mai di far sognare.

Anche quando mette in scena il lato oscuro e stregonesco della sognante principessa cigno.

http://www.femmeluxe.co.uk/

http://www.femmeluxe.co.uk/

Top:  Femme Luxe

Skirt: Jennyfer

Headband: Ilaria Innocenti

Leave A Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.