Stylosophia | Fashion blog Italia |

di Alessandra Oliva

Romantic animalier

romantic animalier

Romantic animalier: la stampa intramontabile per eccellenza, il maculato, in una chiave un po’ diversa dal solito.

Un tempo considerata stampa tipica delle vecchie signore, l’animalier ormai da diversi anni è diventato invece un evergreen dell’abbigliamento femminile di ogni fascia d’età. Ruggente, sexy, modaiolo, cambia pelle a ogni stagione pur mantenendo il suo carattere di femminilità felina e grintosa. Ma come indossare questa stampa rinnovandola in una chiave più delicata e romantica per rinverdirla un po’, oppure per renderla più appetibile a chi non la ama molto?

Basta poco, come un cappello di paglia con nastri e un abito lungo e svolazzante. L’ispirazione viene da una proposta di questa primavera-estate di Blumarine, con le sue donne pantere romantiche, ed è portabile fino ai primi freddi – basta scegliere un abito a maniche lunghe. Il cappello di paglia, infatti, così come le borse e i cestini di vimini, paglia, eccetera, è un accessorio che può essere sdoganato anche al di fuori della piena estate.

Per dare un tocco di romanticismo e di originalità a tanti outfit autunnali, oltre che per rinnovare la classica – e inflazionata – stampa animalier con grazia.

Un cappello con nastri, occhialoni vintage, sandali bassi  o ballerine ai piedi, e il romantic animalier è servito.

Felice settimana nuova, fashion people!

Dress: Guess by Marciano /Hat: Ilaria Innocenti / Shoes: Ninì

Leave A Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.