Stylosophia | Fashion blog Italia |

di Alessandra Oliva

Vintage girl

Vintage girl

Vintage girl. L’estate è la stagione che più risveglia in me una certa nostalgia di stile vintage, dei favolosi anni Sessanta e Settanta, delle icone di un tempo passato ma sempre inossidabilmente presente.

Icone di stile e di fascino, che con un abito semplice e pochi accessori ben scelti riuscivano a creare look senza tempo; distanti dal freddo minimalismo odierno, lontani da stravaganze eccessive anche quando avevano un tocco eccentrico. Jane Birkin è la musa vintage che incarna più di tutte il senso di un’eleganza semplice e non artefatta; naturalmente chic, senza orpelli, senza trucco vistoso, senza colori accesi.

Abitini bianchi in pizzo o all’uncinetto, sandali bassi e ballerine, t shirt minimal e jeans a zampa sono i pezzi chiave del suo stile immortale; abiti e accessori apparentemente banali e invece ricchi di allure, per dirla alla francese, perchè la semplicità non è sinonimo di banalità se indossata con cura e naturale eleganza. Unica nota eccentrica, il celebre cestino rubato alla campagna da utilizzare al posto della borsa e in tutte le stagioni, che da accessorio country Jane trasformò con genialità in un vero e proprio pezzo cult della storia della moda. Incantevole è l’aggettivo che meglio definisce lei e il suo modo di vivere la moda, freschezza è la sensazione che trasmette ancora rivedere i suoi look.

Morale della favola, una Birkin è per sempre, specialmente quando siamo stufe di stampe floreali, coloroni carioca e abbiamo voglia di essere semplici e chic senza rinunciare alla comodità.

In questo look di ispirazione Birkin un miniabito bianco, sandali bassi e un trucco acqua e sapone sono la divisa dell’estate in chiave Sixties, il cappello di paglia con nastri neri un tocco di Bardot. Un omaggio alla moda anni Sessanta e alle sue muse incantevoli che avranno sempre qualcosa da raccontarci.

Buone vacanze, fashion people!

Dress: Dixie / Shoes: Ninì

Leave A Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.