Stylosophia | Fashion blog Italia |

di Alessandra Oliva

Sogno giapponese

Ph Simone Ridi

Location: Parco di Villa medicea di Poggio a Caiano

Sogno giapponese. Prima parte  di una serie di fashion stories dedicate al fascino del Giappone, alle sue ispirazioni di moda e di estetica, alle sue atmosfere fatate e misteriose. Perchè sogno giapponese? Non solo perchè luoghi e paesaggi di questo Paese sembrano sospesi tra reale e irreale, ma perchè questo “editoriale” vuole essere una visione personale della bellezza giapponese: il punto di vista di un’occidentale che non è mai stata in Giappone, e che lo conosce attraverso libri, film, arte, fotografia, abiti, cibo. Un punto di vista che mescola il reale e l’immaginario, le ispirazioni moda dell’antichissima tradizione made in Japan e la sua reinterpretazione contemporanea.

La vestaglia kimono, tornata alla ribalta questo autunno, è il capo che forse meglio rappresenta l’influenza giapponese sulla nostra moda occidentale. Ci trasforma in seducenti geishe se indossata come veste da camera, oppure una scelta ultra chic per donne metropolitane se indossata come una giacca sopra jeans o abiti sottoveste.

Sogno giapponese, prima parte. La lingerie di raso e pizzo incontra la bellezza lussureggiante di un bosco di bambù, un angolo di Giappone in Toscana dove immaginare e raccontare infinite storie dal fascino orientale.

Buona settimana, fashion people!

Total look: Yamamay

Leave A Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.