Stylosophia | Fashion blog Italia |

di Alessandra Oliva

Outfit di primavera – Pasquetta e dintorni

Outfit di primavera

Primavera en plein air: che il tempo ancora incerto lo permetta o meno, organizzare pranzi all’aria aperta, a partire dal giorno di Pasquetta, resta una tradizione irrinunciabile, piacevolissima. Un’occasione per stare a contatto con la natura, assaporando i primi tepori della primavera coi suoi colori, profumi e atmosfere, e ovviamente, per gli amanti della moda e del bello, è un’occasione anche per divertirsi a scegliere l’abbigliamento adatto a celebrare la primavera.

Come scegliere un outfit di primavera adatto alla Pasquetta e in generale, a pic nic e pranzi all’aria aperta?

Che si tratti di un pranzo in campagna, del tradizionale pic nic sull’erba, oppure di una gita fuori porta, il look più adatto è sicuramente all’insegna di una femminilità bucolica, con un occhio alla praticità.

No quindi a tacchi e abiti aderenti, ma no anche all’eccesso di stile casual – stare comode non vuol dire indossare i soliti jeans, felpe e scarpe da ginnastica.

Ancora una volta, prendere ispirazione dallo stile vintage può essere utile per unire praticità e femminilità.

Per un look romantico: un abito a ruota di lunghezza midi in stampa Vichy (B.B. sempre docet,) un cappello di paglia a tesa larga e scarpe basse come ballerine o sneakers. In alternativa alla stampa vichy, un abito floreale, magari arricchito da balze in stile gipsy chic, per un look molto bucolico. Tocco di classe originale: un cestino al posto della borsa.

Per un look casual con stile: camicia bianca e jeans, completati da borsa di paglia e cappellino modello panama. Dettaglio utile e anche scenografico: un paio di occhiali da sole maxi. In alternativa, una salopette in denim da indossare sopra la camicia.

I colori: una giornata all’aria aperta è anche un modo per celebrare l’arrivo della primavera, che porta con sè colori chiari e tonalità pastello.  Via libera dunque all’eleganza sobria dei toni neutri, alla luminosità del bianco, alla tenerezza dei rosa, degli azzurri e dei verdi.

Ovunque decidiate di andare, divertitevi sempre con la moda. Di seguito, alcune ispirazioni di stile, dal vintage alla moda primavera-estate 2018, per un perfetto outfit di primavera.

Buona giornata, fashion people!

Brigitte Bardot su Elle France, 1953

Brigitte Bardot negli anni Sessanta

Erdem

Philosophy

outfit di primavera

outfit di primavera

Elisabetta Franchi

15 Discussions on
“Outfit di primavera – Pasquetta e dintorni”

Leave A Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.