Stylosophia | Fashion blog Italia |

di Alessandra Oliva

Gipsy pin up

 

gipsy pin up

Ph Simone Ridi

 

Gipsy pin up. Una definizione apparentemente strana e contraddittoria, poiché riunisce due stili molto diversi tra loro, oltre che due epoche storiche distanti. Lo stile gipsy, infatti, affonda le sue radici negli anni Settanta, quelli dei figli dei fiori e dei look gitani pieni di frange, pizzi e stampe floreali, mentre lo stile da pin up rievoca le sexy showgirls degli anni Cinquanta, famose per i loro hot pants e le coloratissime fasce tra i capelli.

Due epoche della storia della moda molto distanti, ma accomunate dal filo conduttore della fantasia.

Il post di oggi è dedicato proprio alla fantasia della sperimentazione, del mix e match di stili in un unico look da gipsy pin up che riunisce anche tre tendenze di questa primavera-estate: i capi di lingerie indossati “a vista”, in sovrapposizione a maglie o camicie, l’intramontabile trend delle frange, e l’uso della fascia foulard per impreziosire i capelli.

Anche gli accessori per capelli possono fare la differenza in un look, rendendolo unico, e fra tutti gli ornamenti di tendenza per le chiome, fasce e bandane sono decisamente quelli più grintosi e ricchi di glamour.

Tra le infinite varianti che si trovano in commercio, io ho scelto una maxi fascia con la classica stampa foulard, ma realizzata a mano da un artigiano che crea cappelli e accessori per capelli come pezzi unici.

Un accessorio versatile, che può impreziosire un look sportivo oppure dar più risalto a un abito da sera. Un po’ frou frou, un po’ ispirato ai copricapi colorati ed eccentrici di pin up come la leggendaria Carmen Miranda, bisogna indossarlo con un po’ di audacia. La moda, e non solo la fortuna, aiuta gli audaci.

Buona settimana, fashion people!

carmen10

carmen4

carmen11

carmen7

carmen8

carmen6

carmen5

I was wearing

Top: New collection / Jeans: Hollister / Headband: handmade / Bag: no brand / Shoes: Shop Art

 

10 Discussions on
“Gipsy pin up”

Leave A Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.