Stylosophia | Fashion blog Italia |

di Alessandra Oliva

gennaio 2017

The Lady in black

  Ph Simone Ridi Location: Chiostri di Santa Maria Novella, Firenze   The lady in black. Una definizione evocativa, che racchiude un senso di mistero a metà strada tra le storie gotiche di fantasmi, di vampiri e altri demòni, e il fascino immortale delle seduttive dark ladies. Ma il nero, oltre ad essere un colore simbolp di un mondo molto profano e molto “oscuro”, è anche il colore del sacro,

Continue reading…

La moda è un circo

Ph di copertina: Steven Meisel, Vogue Italia 2007 Il circo, luogo di follia e stravaganza impregnato di un senso di magia, sempre sospeso tra il divertimento e la malinconia, è sempre stato un simbolo di eccentricità e insieme di sogno. Una dimensione “altra” di vita si apre infatti entrando sotto i suoi tendoni bianchi e rossi, uno stile di vita diverso cui corrisponde un genere di spettacolo diverso dalla “normalità”,

Continue reading…

Pence 1979 S/S 2017 – Libertà e romanticismo

Pence 1979 Spring-Summer 2017: libertà e romanticismo è la definizione che potrebbe descriverla in due parole. La collezione Primavera-Estate 2017 di Pence 1979 donna, disegnata da Dora Zecchin, si tinge di romanticismo ed è perfettamente complementare con la sua collezione maschile dedicata a un nuovo lupo di mare. E’ una donna intensa e intima la donna secondo Pence; una donna che ama vivere in mezzo alla natura incontaminata e dedicarsi a ciò

Continue reading…

La grazia degli anni Trenta

Ph Simone Ridi Location: “Restauro e decorazione” di Stefano Ramazzotti, Prato La grazia degli anni Trenta in un atelier di arredamento e restauro: un incastro tra moda e ambiente all’insegna dello stile rétro. Lo stile anni Trenta è una di quelle tendenze dal fascino immortale, una fonte di ispirazioni spesso presente nelle collezioni delle maison di moda, probabilmente per la sua capacità di esaltare la bellezza femminile con eleganza e

Continue reading…

La pelliccia colorata: un tocco di brio

Tendenze inverno 2017: evviva la pelliccia colorata! Che sia vera o ecologica, l’importante è che sia all’insegna del colore (ma decisamente meglio sceglierla ecologica).   La moda della crazy fur, ovvero della pelliccia pazza, coloratissima, talvolta eccentrica, è una di quelle cose che a me confortano lo spirito in queste gelide e interminabili giornate d’inverno, un tocco di brio e di femminile piacevole follia che aiuta non solo a sopportare il

Continue reading…

  • 1 2