Stylosophia | Fashion blog Italia |

di Alessandra Oliva

novembre 2015

Boudoir

Boudoir, ovvero stanza da letto per signora secondo i dizionari. E più in generale, territorio dell’intimità di una donna, luogo per eccellenza della femminilità, spazio privato dove prendono forma pensieri e ispirazioni. Di tanto in tanto mi piace pubblicare dei post e delle foto che non siano solo un catalogo di outfit, dei suggerimenti da prendere alla lettera su come vestirsi nella vita quotidiana, ma semplicemente delle ispirazioni, degli spunti

Continue reading…

Salopette look

(Ph: Simone Ridi Photographer) La salopette: maschile, femminile, comoda e modaiola, ruvida e sexy. Oggi vi nostro il look completo che indossavo”nascosto” sotto il poncho (visto in questo POST), sempre sullo sfondo misterioso e fatato della natura autunnale. Una salopette di denim scuro dalla linea aderente, una maglia larga color panna e un paio di stivali da cavallerizza. Come abbinare la salopette, questo capo nato dalla strada e diventato ormai

Continue reading…

Chiaroscuri

(Ph: Simone Ridi Photographer) Chiaroscuri. Il rosso e il nero, la luce e l’ombra. Una stanza tutta nera rischiarata solo dalla luce di un bancone al neon, un divano barocco dalla stampa maculata, un’atmosfera sofisticata e dark sono lo sfondo della “storia” di oggi; perchè oltre che look, mi piace raccontare storie e atmosfere. La saletta dark di un locale in voga per l’happy hour pratese si presta come location

Continue reading…

Rouge – un make up rosso

(Ph: Simone Ridi Photographer) Rouge: un make up nei toni del rosso. Eccentrico, difficile, ardito? Mi fiondo a provarlo proprio per questo. E’ bello sperimentare non solo nella moda ma anche nel make up, che ci permette giocare coi colori e di trasformarci a volte completamente. Ho voluto provare un ombretto della nuova linea High Pigment di Kiko, ombretti utilizzabili sia asciutti che bagnati. Io ho scelto il n. 21, in una

Continue reading…

Mare di foglie

(Ph: Simone Ridi Photographer) Mare di foglie. Ultimi giorni di un autunno mite che non vorrebbe cedere il passo al freddo e alla cupezza dell’inverno. Una passeggiata tra gli alberi e le foglie che tappezzano i giardini, respirando l’odore dell’erba e della prima pioggia, l’odore dell’autunno. Mi avvolgo in un maxi poncho in lana ampio e confortevole come una coperta (fatto a mano più di vent’anni fa dalla bravura di

Continue reading…