Stylosophia | Fashion blog Italia |

di Alessandra Oliva

MFW part 4: Massimo Rebecchi fashion show

Sporty e chic,  raffinatezza e semplicità, romanticismo e casual sono  i binomi che definiscono la collezione primavera-estate 2015 di Massimo Rebecchi.

In passerella sfilano denim a profusione, gonne dritte, abiti fluidi, scarpe basse, per un mood rilassato ma chic.

Esplode la vitalità della primavera nelle nuance pastello, negli arancioni accesi, nelle microstampe geometriche o con fogliame stilizzato, tratteggiato come con inchiostro di china su bluse e abitini.

Anche per l’uomo prevalgono delicati colori pastello e microstampe, poi giacche avvitate, pantaloni dritti e maglie a girocollo.

Dettaglio di grande glamour, le scarpe color oro, sia per lui che per lei.

Le stampe a micro-fantasie, floreali o geometriche, e l’utilizzo di patchwork di colori sono i must di questa collezione, che strizza l’occhio agli anni Settanta rivisitandoli.

La donna di Rebecchi è calata nella realtà del quotidiano, ama vestire con praticità ma indulge a un delicato romanticismo.

E questa collezione sembra sussurrare mentre la guardiamo sfilare ammirati: ecco a voi la seduzione della semplicità.

Reb6

Reb7

Reb3

Reb5

Reb

0 Discussions on
“MFW part 4: Massimo Rebecchi fashion show”

Leave A Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.