Stylosophia | Fashion blog Italia |

di Alessandra Oliva

Tag look anni Settanta

Dark glam circus

Dark glam circus Ph Daniele Regina   “Marlena, vinci la sera, spogliati nera Prendi tutto quello che fa comodo E sincera apri la vela, dai viaggia leggera Tu mostra la bellezza a questo popolo ed io Io morirò da re.” Maneskin Dark glam circus: incontro tra le suggestioni del circo nero, quello popolato da acrobati e personaggi bizzarri, decadenti, e lo stile glam della disco music degli anni Settanta, quando

Continue reading…

Il perfetto look da grande freddo

Ph Simone Ridi Location: Parco dell’Ippodromo, Prato   Buongiorno, fashion people! Il primo look dell’anno nuovo si intona al grande freddo di questo gelido e lunghissimo mese di gennaio; un grande freddo che richiede un abbigliamento adeguato per difendersi dalle temperature rigide, ma che non può significare trasformarsi in rozze donne delle nevi intabarrate in stivali pelosi, piumini che assomigliano a piumoni, e nei soliti cappellini da neve ornati (si

Continue reading…

Pois

Ph: Simone Ridi Location: Villa Medicea di Poggio a Caiano (PO) Pois. Una stampa che periodicamente torna di moda e che non conosce vie di mezzo: o la ami o la detesti. Dal classico bianco e  nero alle sue versioni più colorate e divertenti, questa stampa ha il pregio di saper dare al nostro abbigliamento un tocco di bon ton non severo e noioso, ma frizzante e piacevolmente frivolo. A

Continue reading…

Romantic blue

Ph Simone Ridi Location: Parco di Villa Gerini, Colonnata (Sesto Fiorentino) Romantic blue. Un abito blu elettrico semplice ma d’effetto, un paio di cuissardes neri, una location dove la natura incontra la storia e la fiaba. Indosso un look d’ispirazione anni settanta -stile sempre in voga – romantico e moderno, mentre vado ad alla scoperta del parco di Villa Gerini. Un parco dalla bellezza misteriosa e dal fascino fiabesco, dove

Continue reading…

Atmosfere rétro

L’autunno in città, come la primavera, trasforma ogni angolo in qualcosa di poetico. Non hai bisogno di spostarti in mezzo ai monti per respirare un po’ di poesia e sintonizzarti con la natura, perché la puoi scoprire anche camminando per la tua città. I viali alberati si trasformano in lunghi tappeti di foglie di velluto, mentre la luce calda del tardo pomeriggio avvolge perfino il traffico e il cemento di

Continue reading…

  • 1 2