Stylosophia | Fashion blog Italia |

di Alessandra Oliva

Babydoll – Bambola viva

Babydoll

Ph Simone Ridi

Location Quilombo, Prato

Babydoll – Bambola viva: nel film scandalo del 1956 di Elia Kazan, la giovane attrice protagonista Carrol Baker compariva vestita di una cortissima camicia da notte succinta e maliziosa. Quel suo look da Lolita entrò per sempre nella storia della seduzione e nella storia della moda.

A metà strada tra una camicia da notte e un capo di biancheria intima, il babydoll racchiude già nel nome il suo potere seduttivo tutto particolare:  colei che lo indossa come arma di seduzione è infatti una “piccola bambola”, una “baby doll”,  poichè questa maliziosa camicia sottoveste cortissima ricorda proprio i vestitini delle bambole.  Indossare un babydoll, dunque, significa trasformarsi in una bambola sexy, una Lolita adulta vestita d’innocenza e seduzione; una bambola viva, appunto, come l’evocativo titolo di quel film suggeriva ammiccando. Il fascino immortale del babydoll sta proprio in questo connubio tra due mondi, quello infantile e quello adulto: la donna bambina che si veste con una camiciola di pizzi e chiffon come le sue bambole, e la vamp che si agghinda così per sentirsi una bambola ammaliante. 

Indossare un babydoll, come qualunque altro indumento di lingerie raffinata, non è solo un modo per sedurre gli uomini, ma per  sedurre noi stesse. Indossare biancheria intima sexy è un’arma di seduzione potente, un ottimo incentivo all’autostima, ma soprattutto il più divertente dei giochi femminili.

In queste foto, indosso un look in cui i richiami allo stile lolitesco si incontrano con lo stile più aggressivo e teatrale di un cabaret, o di un locale notturno alla Moulin rouge; un look da “bambola viva” all’insegna del nero.

Babydoll e slip sono disponibili quihttp://silingerie.it/intimo_sexy , sezione di questo grande e-shop dove la sensualità e la bellezza dei capi vanno di pari passo con la qualità dei tessuti.

Buona giornata, fashion people!

babydoll

I was wearing

Babydoll:Coronilla”, LivCo Corsetti / Slip: “Emma”, Mat lingerie / Tights: Philippe Matignon /Shoes: Pittarello / Hat: Amati Cerone

9 Discussions on
“Babydoll – Bambola viva”

Leave A Comment

Your email address will not be published.