Stylosophia | Fashion blog Italia |

di Alessandra Oliva

Where the wild roses grow

Ph Simone Ridi

Location: Parco di Villa Medicea di Poggio a Caiano

Where the wild roses grow, dove crescono le rose selvatiche. Rievocando una splendida, famosa canzone di Nick Cave, dove le rose crescevano lungo il fiume sanguigne e selvatiche come il colore delle labbra della lei amata,  mi sono inoltrata in sentieri misteriosi e antichi nella parte più sconosciuta del parco di una villa medicea; dove crescono teneri cespugli di rose selvatiche e poi, camminando ancora, si scoprono ruderi di affreschi e fontane abbandonate tra i boschi, in un’atmosfera suggestiva che ricorda una fiaba dark.

E rose selvatiche in piena fioritura sono anche protagoniste del mio abito, un elegante party dress che colpisce per la bellezza della sua ampia gonna a ruota, quasi ottocentesca, e la comodità del top che si allaccia alla nuca come un bikini (trovato QUI). Un abito da sera, da party sotto le stelle, che ben rappresenta la moda di questa estate, che ci vuole fanciulle in fiore dallo spirito romantico e dall’eleganza non troppo formale.

Where the wild roses grow: le romantiche rose, fiori simbolo per eccellenza del femminile, spuntano ovunque; dai cespugli del parco, dove ormai stanno sfiorendo, alla mini pochette, una limited edition di Louis Vuitton di qualche anno fa,  per creare una sovrapposizione di florelae su su floreale col mio abito dal moderno romanticismo.

Buona settimana, fashion people!

 

I was wearing

Dress: http://www.tosave.com/p/Womens-Floral-Long-Formal-Prom-Dress-Cocktail-Party-Ball-Gown-Evening-Maxi-Dress-108613.html

Shoes: Gaia Bardelli / Pochette: Louis Vuitton

4 Discussions on
“Where the wild roses grow”

Leave A Comment

Your email address will not be published.