Stylosophia | Fashion blog Italia |

di Alessandra Oliva

The lady in pink

Ph Simone Ridi 

Location: Villa La Petraia, Castello (Firenze)

The lady in pink, la signora in rosa. Come una pantera rosa un po’ Barbie, a volte mi piace indossare il colore rosa dalla testa ai piedi; il colore femminile per eccellenza, che esprime delicatezza ed energia positiva. Non a caso, il rosa è da sempre associato all’idea di una visione colorata, positiva e vivace della vita,  e vestirsi di rosa non può che trasmettere vibrazioni positive al nostro umore. Il rosa è anche il colore perfetto per l’estate, così come lo è l’abito plissettato, che con la sua eleganza semplice e la sua silhouette che dona un po’ a tutte, resta sempre un genere di abito capace di regalare uno charme da lady in vacanza.

Indosso un abbigliamento quasi total pink in cui protagonista è l’abito plissè, spezzato dai sandali in suede con frange e dalla pochette metallica, tre tendenze di stagione in un look da moderna e grintosa lady in pink, e come ogni lady che si rispetti, scelgo di portare un anello “importante” per impreziosire e far brillare le mani. Se la dark lady rimane sempre nell’immaginario l’emblema della donna seduttrice dall’animo dark, una pink lady può rappresentare il suo esatto contrario, per esprimere il lato più delicato, tenero e vivace della femminilità.

Sullo sfondo, sempre il parco della villa La Petraia, coi suoi labirinti di bosso e i suoi alberi imponenti; uno dei giardini più belli da visitare e da godere nei dintorni di Firenze.

Alla prossima, fashion people!

 

I was wearing

Dress: H&M / Shoes: Italian Shoes / Bag: Little Prices / Ring: Save The Queen

20 Discussions on
“The lady in pink”

Leave A Comment

Your email address will not be published.